Verniciatura di prototipi FDM e Polyjet: le tecnologie Stratasys consentono di realizzare parti termoplastiche resistenti, funzionali e meccaniche. Questo può avvenire utilizzando tutte le stampanti disponibili Stratasys con tecnologia FDM (scopri per esempio, la serie F123 e la serie Production). Le parti stampate poi, in caso di necessità, possono essere anche levigate e verniciate per ottenere prototipi funzionali e parti finite dall’aspetto accattivante o semplicemente del colore desiderato.
Anche i prototipi Polyjet, sebbene vengano realizzati dai sistemi di prototipazione rapida con una finitura superficiale ottima, possono essere verniciati senza che siano necessarie ulteriori attività di lucidatura.
Le parti create con tecnologia FDM sono ideali per applicazioni meccaniche, funzionalità e resistenza a test anche complessi. Allo stesso tempo, però, la finitura superficiale non sempre raggiunge livelli richiesti da un punto di vista estetico. Grazie al processo di verniciatura quindi, anche le parti FDM possono soddisfare i requisiti cromatici e di realismo necessari, ottenendo in questo modo non solo un aspetto estetico migliorato ma anche un vantaggioso risparmio di costi, libertà di progettazione e i tempi di lavorazione del modello.
Vuoi saperne di più sulla verniciatura dei prototipi? Clicca qui

ALLEGATI