Il metal hydroforming è una applicazione che, grazie all’utilizzo della tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling) Stratasys, personalizza il processo di sviluppo dei pezzi sulle necessità del cliente finale.
Particolarmente indicata per le produzioni di piccoli volumi, questa applicazione trova il suo naturale sviluppo, ad esempio, in parti personalizzate una tantum e nella produzione di tool realizzati anche in poco tempo.
Infine, i settori dove questa applicazione viene particolarmente utilizzata sono, ad esempio, aerospaziale e automotive.

Alcuni materiali adatti a questo tipo di applicazione? Per esempio, ABS M30, PC (Policarbonato) e ULTEM 9085.