Objet 260 e 500 Connex 1 – Polyjet

Objet 500 Connex 1 di Stratasys stampano fino a 17 materiali differenti, mixano fino a tre resine base nella stessa lavorazione e danno risultati estetici di altissimo livello.
In particolare, questi sistemi combinano due o tre resine base in un unico lavoro di stampa per creare strumenti e modelli multi-materiale o produrre parti assortite fra loro, tutto per uso immediato e senza necessità di procedere con l’assemblaggio. La tecnologia multi-materiale ti dà la versatilità di creare modelli da numerose resine base disponibili, tra cui: similgomma, similpolipropilene, materiali rigido opachi e altro ancora.
Infine, da non sottovalutare, la presenza di un cabinet esterno (“armadio” materiali) che affianca la macchina e contiene 4 alloggiamenti per 2 cartucce ciascuno, totale 8 cartucce (intese tra modello e supporto).

La possibilità di stampare con layer ultrasottili crea dettagli fini e superfici lisce. La tecnologia PolyJet offre una precisione eccezionale per soddisfare gli standard più esigenti del tuo team e dei tuoi clienti, che possono così dedicare meno tempo alla stampa e alla lavorazione di parti. I modelli PolyJet non hanno bisogno di essere sottoposti a post-polimerizzazione e la rimozione del supporto a mani libere e il cambio del materiale può avvenire sostituendo una cartuccia vuota mentre è in uso una seconda cartuccia dello stesso materiale.
Infine, la possibilità di scegliere tra un supporto a rimozione solubile o con Waterjet  permette di scegliere il metodo più redditizio e produttivo per la propria attività di prototipazione. 

Objet 260 e 500 Connex 1 per la serie Design Stratasys. Scopri subito le caratteristiche principali e i materiali utilizzati.

IN SINTESI…

FINO A TRE RESINE IN UN’UNICA LAVORAZIONE TECNOLOGIA POLYJET SUPPORTO SOLUBILE O ASPORTABILE CON WATERJET

MATERIALI DISPONIBILI PER OBJET 260 e 500 CONNEX 1 PER SERIE DESIGN

Materiali rigido opachi (VERO): resina disponibile anche  in diversi colori, tra cui bianco, grigio, blu e nero
Materiali similgomma (TANGO): adatto a modelli che hanno bisogno di superfici antisdrucciolo o morbide
Materiali trasparenti (VEROCLEAR e RGD720): resina trasparente per modelli che necessitano di grande stabilità e superfici uniformi
Materiali similpropilene (RIGUR e DURUS): resistente nel tempo, adatto per prototipi dalla superficie uniforme, con cardini mobili, chiusure flessibili e parti a incastro
Materiali resistenti ad alte temperature (RGD 525): per prove funzionali avanzate, flussi di aria e acqua calda e applicazioni statiche
Materiali biocompatibili (MED 610): materiale adatto per la prototipazione di dispositivi medicali

 

Materiale di modello Rigido opaco (Vero)
Similgomma (Tango)
Trasparenti (VeroClear eRGD720)
Similpolipropilene (Durus)
Alte temperature (High Temperature)
Biocompatibile (MED 610)
Materiali di supporto SUP705 (asportabile con WaterJet)
SUP 706 (solubile
Resine disponibili 17
Numero di resine mixabili per pezzo fino a 3
Capacità di costruzione (XYZ) Objet 260: 255 x 252 x 200 mm
Objet 500: 490 x 390 x 200 mm
Misure e peso dei sistemi Objet 260: 87 x 120 x 73.5 cm per 264 kg
Armadio materiali: 33 x 117 x 64 cm per 76 kg
Objet 500: 1400 x 1260 x 1100 mm per 430 kg
Armadio materiali: 330 x 1170 x 640 mm per  76 kg
Risoluzione Asse X: 600 dpi; Asse Y: 600 dpi; Asse Z: 1600 dpi
Accuratezza 20-85 micron per feature inferiori a 50 mm
Spessore dello strato Strati orizzontali fino a 16 micron
Modalità di costruzione Alta qualità: risoluzione di 16 micron
Alta velocità: risoluzione di 30 micron
Software Objet Studio
 Compatibilità workstation  Windows 7/ Windows 8
Connettività rete LAN – TCP/IP
Ambiente operativo Temperatura 18 °C – 25 °C; umidità relativa 30-70% (senza condensa)
Requisiti alimentazione 110-240 VAC 50/60Hz; 1.5 kW monofase
Conform. normative CE, FCC