IL DESIGN E LA FUNZIONALITA’ GRAZIE ALLA PROTOTIPAZIONE FDM E POLYJET DI STRATASYS

Nel settore dei prodotti di consumo, la prototipazione è fondamentale. I modelli, infatti, per essere un successo in fase di grande distribuzione, devono essere perfetti anche nei minimi dettagli.
Stratasys lo sa bene, ed è per questo che propone la doppia scelta in tema di tecnologia: FDM (Fused Deposition Modeling) o Polyjet.

FDM (Fused Deposition Modeling) è ideale se vogliamo parti funzionali e meccanicamente resistenti: ad esempio, per ottenere un modello ignifugo, super resistente o biocompatibile il termoplastico ideale è Ultem 9085 o Ultem 1010.
Se invece la necessità è quella di ottenere una parte più estetica affidatevi a Polyjet, con la stampa multi-materiale della linea Connex che permette un mix di materiali, colori, sfumature e trasparenze senza eguali.
L’altissima qualità dei modelli stampati in termini di meccanicità, funzionalità e rifinitura superficiale sono caratteristiche che rendono le stampanti 3D Stratasys uniche per prestazioni.