Technimold Sistemi - Vendita stampanti 3D e sistemi prototipazione

Technimold è una società del gruppo THE3DGROUP.
Siamo un pool di aziende che sostengono l’innovazione digitale 3D e propongono le più moderne e complete tecnologie del mondo Industry 4.0 per accelerare il passaggio delle Aziende alla fabbrica digitale.
Technimold nasce a Genova nel 1987 come società di progettazione.
Nel 1992 diventa
 il primo distributore autorizzato Stratasys italiano per la rivendita di sistemi 3D e prototipazione rapida.
O
ggi siamo il punto di riferimento per la qualità dell’assistenza commerciale e tecnica nelle fasi che precedono e sono successive alla vendita.

PRESENZA SUL TERRITORIO
Technimold ha una rete commerciale in tutta Italia (isole comprese) disponibile per informazioni, incontri presso il cliente e definizione di ogni aspetto che riguardi i sistemi 3D Stratasys e la loro gestione.
Con noi è possibile stampare demo per testare l’efficienza di sistemi 3D Stratasys e dei loro materiali.

CONSULENZA TECNICA DI QUALITA’
Forniamo consulenza su qualsiasi aspetto legato alla stampa 3D
e prototipazione rapida, gestiamo operazioni di trade in e sostituzione di usato con sistemi di nuova generazione.
I nostri tecnici, certificati Stratasys e con esperienza ventennale, sono a disposizione del cliente a partire dall’installazione e dal corso di formazione.

SPEDIZIONI CONSUMABILI IN TEMPI ULTRA RAPIDI
Oltre a questo, forniamo tutta la gamma di materiali consumabili e parti di ricambio Stratasys presenti sul mercato: garantiamo la massima efficienza nelle spedizioni per quanto riguarda tempi di attesa e completezza dell’ordine.
I nostri uffici sono inoltre disponibili per qualsiasi altro tipo di supporto, informazione e necessità. Non esitate a contattarci in caso di bisogno.

PARTI FINITE E MODELLI TALMENTE REALISTICI… CHE SEMBRANO VERI
Le tecnologie di Stratasys FDM (Fused Deposition Modeling) o Polyjet sono adatte a tutti i settori di produzione.  Inoltr permettono di prototipare sia parti specifiche che oggetti di uso comune.
La scelta corretta del materiale (termoplastico o fotopolimerico) e della 
tecnologia utilizzata rendono i prototipi utilizzabili come modelli o parti finite per resistenza agli urti, temperature e stabilità dimensionale.
Provare per credere!